domenica, 23 Giugno , 24

Dopo il caldo il maltempo, è allerta gialla in 8 regioni

(Adnkronos) - Peggiorano oggi, domenica 23...

Roma, 51enne accoltellato in strada a Pietralata: è grave

(Adnkronos) - Un 51enne italiano è...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente 22 giugno 2024

(Adnkronos) - Nessun '6' né '5+1'...

Tg Politico Parlamentare, edizione del 6 giugno 2024

PoliticaTg Politico Parlamentare, edizione del 6 giugno 2024

ROMA – EUROPEE. OLANDA AL VOTO, ALLARME PER INGERENZE RUSSE

I Paesi bassi hanno dato il via alle elezioni europee 2024. Alle 7.30 i seggi olandesi sono stati i primi ad aprire i battenti nell’Unione europea, inaugurando una sessione elettorale che in quattro giorni porterà al voto oltre 370milioni di persone. Domani tocca a Irlanda e Repubblica Ceca. In Italia si vota sabato e domenica. Durante la giornata diversi partiti olandesi hanno denunciato attacchi hacker ai loro siti. In tutto il continente è allarme rosso per il ruolo che potrebbe svolgere la propaganda russa. La segretaria del Pd Elly Schlein si dice oggi “preoccupata”, mentre il ministro degli Esteri Antonio Tajani punta il dito contro Putin, che con “una guerra ibrida cerca di spaventare l’Europa e l’occidente”.


‘DEDICATA A TE’ 2024, LA SOCIAL CARD SI RINNOVA

La social card per le famiglie con redditi bassi si rinnova e aumenta la platea dei beneficiari. Lo annuncia in conferenza stampa a Palazzo Chigi il ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida. Le famiglie che quest’anno beneficeranno della carta “Dedicata a Te” saranno 1 milione 330 mila: +30mila rispetto allo scorso anno. Il valore, dal primo settembre, salirà a 500 euro. La carta consente l’acquisto di beni alimentari di prima necessità, carburanti o abbonamenti trasporto pubblico locale. I requisiti per accedere: avere la residenza italiana, un Isee inferiore a 15 mila euro e famiglie di almeno tre persone.

EUROPEE. SALVINI: LEGA SORPRESA, PIÙ VOTI DELLE POLITICHE

“Hanno già fatto il funerale alla Lega” ma il Carroccio sarà la “sorpresa positiva di queste elezioni”. Ne è convinto il ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, alla vigilia dell’ultimo giorno di campagna elettorale. “Prenderemo più voti di quanto emerso dai sondaggi e più delle politiche. Ho la sensazione che prenderemo più voti di Forza Italia”, prevede il vicepremier, per il quale a contribuire saranno anche le preferenze per il generale Roberto Vannacci: “Salirà sul podio dei più votati in tutta Italia”, dice Salvini. Infine, una battuta sui leader dell’opposizione: “Schlein è una brava persona, mi è simpatica, appassionata, interessante e preparata. Tra lei e Conte andrei a cena sicuramente con la leader Pd, tutta la vita”.

IL PIL CRESCE MA I CONSUMI RESTANO FRAGILI

Luci sul Pil, ombre sui consumi. Le stime dell’Istat sul prodotto interno lordo indicano una crescita dell’1% nel 2024 e dell’1,1% nel 2025, in moderata accelerazione rispetto al 2023 quando il dato era di +0,9%. Nell’anno in corso l’aumento sarebbe sostenuto da domanda interna ed estera. Nel 2025 sarebbe invece trainato prevalentemente da quella interna. Per il ministro delle Imprese e del Made in italy, Adolfo Urso, i dati dicono che “siamo sulla strada giusta” con un Pil che “cresce più di quello di Francia e Germania”. Brutte notizie invece sul fronte dei consumi che, denuncia Confcommercio, “restano fragili: potrebbero non bastare turismo e servizi per quadrare il target di variazione del Pil”. Il dato sulle vendite di aprile in particolare “e’ peggiore delle attese con gli alimentari a -7,3%”.

L’articolo Tg Politico Parlamentare, edizione del 6 giugno 2024 proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Articoli Correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari