sabato, 20 Luglio , 24

Non solo pollo: KFC Italia lancia la prima linea di prodotti Veggie

AttualitàNon solo pollo: KFC Italia lancia la prima linea di prodotti Veggie

Strategia annunciata da una campagna che trasforma il rosso del brand in verde
Milano, 9 lug. (askanews) – KFC in Italia guarda ai consumatori vegetariani e dal 9 luglio lancia ufficialmente la prima linea di prodotti Veggie. La nuova linea mantiene il gusto e croccantezza delle proposte KFC, ma a base di proteine ottenute dai funghi, al 100% vegetale. La linea Veggie sarà disponibile in tutti i ristoranti italiani e sposa tre dei prodotti più richiesti del brand dando così vita al “Twister Veggie”, al “Classic Veggie” e ai “Tender Veggie da 4 o 10 pezzi”.
“La scelta di ampliare la proposta in menù per rispondere alle scelte dei sempre più numerosi vegetariani, ma anche dei flexitariani o semplicemente dei fan curiosi, è una decisione strategica per KFC – spiega Marzia Farè, chief marketing officer di KFC in Italia – Sappiamo da ricerche recenti che l’inclusività è un tema che sta molto a cuore alle persone e in particolare ai giovani, anche quando si tratta di scegliere un luogo dove mangiare. Il 71% dei consumatori si aspetta che i ristoranti rispondano anche alle esigenze di chi ha necessità alimentari specifiche e il 63% dei giovani considera importante la disponibilità di alternative adatte a vegetariani e vegani. Ci auguriamo che da oggi tutti i nostri clienti, e chi ancora non ci conosce perché ha scelto una dieta a base vegetale, avranno un motivo in più per venire nei nostri ristoranti e gustare la straordinaria croccantezza che da sempre hanno i nostri prodotti, oggi anche in versione Veggie. E il gusto Original caratterizzato dal mix segreto di 11 erbe e spezie, che si esprime appieno anche nelle proposte vegetariane”.
Il contesto del mercato italiano mostra già da anni un aumento significativo del numero di persone che scelgono di adottare una dieta a base vegetale per motivi etici, ambientali e di salute. Secondo il Rapporto Italia 2024 di Eurispes, è vegetariano il 7,2% degli italiani, seguiti dal 2,3% di chi si dichiara vegano. Il trend di chi attua una scelta vegetariana è in crescita (+3% rispetto allo scorso anno): tra i motivi di questa decisione ci sarebbero la sensazione di una migliore condizione fisica (86,4%), la facilità di mantenere il peso forma (73,3%) e una maggiore creatività in cucina (66,5%).
KFC ha scelto di comunicare la nuova proposta con una una social activation incentrata sulla “verdizzazione”, una strategia e un concept creativo ideati da KIWI, unit creativa nativa digitale di Uniting Group, e Lateral Creative Hub. L’idea sottesa alla comunicazione è che le porte dei ristoranti KFC si aprono metaforicamente al verde e al nuovo, in una contaminazione positiva che coinvolge anche sui canali digital del marchio, dove i prodotti Veggie sono sempre più presenti e protagonisti. La “verdizzazione” delle immagini, e di tutti i materiali che solitamente vedono il rosso KFC protagonista, raggiunge poi anche l’immagine di profilo delle pagine di brand colorando di verde il logo KFC. (nella foto: Marzia Farè, chief marketing officer di KFC in Italia)

Articoli Correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari