lunedì, 17 Giugno , 24

“Linea Azzurri”, boom di ascolti per la prima puntata su Sportitalia

Attualità"Linea Azzurri", boom di ascolti per la prima puntata su Sportitalia

Viaggio nello sport italiano con il patrocinio del Coni
Roma, 3 giu. (askanews) – È iniziata ieri, domenica 2 giugno, alle 20 su Sportitalia, la prima stagione di “Linea Azzurri”, il programma ideato da Angelo Maietta che catapulta i telespettatori nel cuore dello sport italiano e che vanta il patrocinio morale del CONI.
La puntata d’esordio, condotta dalla giornalista Barbara Politi e incentrata su un’intervista esclusiva a Tommaso Marini, pluripremiato schermidore specializzato nel fioretto, ha ottenuto risultati d’ascolto decisamente soddisfacenti, sfiorando i 160mila telespettatori. Questo, nonostante l’agguerrita concorrenza Rai e Mediaset, le cui reti ammiraglie, a quell’ora, hanno proposto al pubblico il Tg1 e il Tg5. Fiore all’occhiello della trasmissione, la partecipazione straordinaria del Presidente del CONI Giovanni Malagò che anche nelle prossime puntate offrirà al pubblico un esclusivo ritratto dei campioni.
Prossimo appuntamento, domenica 9 giugno, sempre alle 20 su Sportitalia, con la conduttrice Alice Brivio che incontrerà ad Asti Alice Sotero, pentatleta che ha già rappresentato l’Italia per ben due volte ai Giochi olimpici estivi, oltre a ottenere numerose medaglie a livello internazionale. Le successive puntate, ciascuna della durata di circa 25 minuti, saranno condotte a staffetta da Angela Tuccia, Barbara Politi e Fabrizia Santarelli e saranno incentrate su campioni sportivi che continuano a raggiungere traguardi sempre più prestigiosi: Sergio Massidda (Sollevamento pesi), Laura Rogora (Arrampicata) e Alessio Sartori (Canottaggio).
Attesissimo, inoltre, uno speciale dedicato all’indimenticato velocista Pietro Mennea, condotto da Romina Pierdomenico e Marco Colonna. A firmare la regia del programma, prodotto da Italian Movie Award, è Carlo Fumo. Autori: Sacha Lunatici, Tommaso Martinelli, Luigi Miliucci e Carlo Fumo. Official partners: Activa Digital, Neorizon, Data Stampa, Sportitalia, Italian Movie Award.

Articoli Correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari