domenica, 23 Giugno , 24

Dopo il caldo il maltempo, è allerta gialla in 8 regioni

(Adnkronos) - Peggiorano oggi, domenica 23...

Roma, 51enne accoltellato in strada a Pietralata: è grave

(Adnkronos) - Un 51enne italiano è...

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente 22 giugno 2024

(Adnkronos) - Nessun '6' né '5+1'...

IA, Fincantieri: accordo con iGenius per sviluppo piattaforma italiana

AttualitàIA, Fincantieri: accordo con iGenius per sviluppo piattaforma italiana

Applicata al settore navale in ambito difesa e civile
Roma, 4 giu. (askanews) – Fincantieri ha sottoscritto un accordo con iGenius, scale up italiana attiva nel campo della ricerca e sviluppo di tecnologie di Intelligenza Artificiale Generativa, finalizzato alla realizzazione di una collaborazione per lo sviluppo di sistemi di AI basati su una piattaforma interamente italiana. La collaborazione, che mira a unire l’esperienza di iGenius in materia di sviluppo e creazione di modelli di AI con il know how di Fincantieri come integratore di sistemi in tutti i settori a valore aggiunto della cantieristica, si svilupperà attraverso l’individuazione di applicazioni pratiche tanto nel settore civile quanto in ambito difesa, a partire dal supporto all’analisi dei dati acquisiti dal radar Omega 360 di Fincantieri. “Per abilitare l’Intelligenza Artificiale nel nostro Gruppo siamo partiti selezionando i casi concreti più promettenti e i player più all’avanguardia, che garantiscano da un lato l’accesso alle migliori tecnologie e dall’altro la confidenzialità dei dati trattati, proteggendo così il nostro know how. In questo senso, l’accordo con un player italiano riconosciuto a livello internazionale come iGenius rappresenta una milestone per il Gruppo e ne ribadisce la vocazione di mettere a sistema le eccellenze del nostro Paese”, ha commentato Pierroberto Folgiero, Amministratore delegato e Direttore generale di Fincantieri. Uljan Sharka, CEO di iGenius ha dichiarato: “Siamo entusiasti di intraprendere questa collaborazione con un leader globale del calibro di Fincantieri. Questa partnership rappresenta una convergenza di eccellenza tecnologica e visione di lungo periodo, con l’obiettivo di introdurre soluzioni innovative di intelligenza artificiale generativa made in Italy che ridefiniranno gli standard di efficienza, sicurezza e sostenibilità nel settore navale”.

Articoli Correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari